Sonetti di Giuseppe Gioachino Belli, incisioni di Renzo Vespignani.

Belli Giuseppe Gioachino-Vespignani Renzo
Milano, Edizioni dell'Orso
1973

In folio (610x460); 2 bifoli con occhietto, frontespizio, lettera di Raffaele Bandini a Renzo Vespignani datata 30 novembre 1973, colophon; seguono 15 bifoli con il sonetto del Belli e infilata entro passepartout l'acquaforte originale di Renzo Vespignani. Tutte le incisioni sono firmate e numerate a matita dall'Artista in basso. Il tutto a fogli sciolti come d'origine entro cofanetto editoriale in piena tela con titoli sul piatto anteriore. Copia perfetta con le incisioni all'acquaforte freschissime.

€ 1,600,00
In folio (610x460); 2 bifoli con occhietto, frontespizio, lettera di Raffaele Bandini a Renzo Vespignani datata 30 novembre 1973, colophon; seguono 15 bifoli con il sonetto del Belli e infilata entro passepartout l'acquaforte originale di Renzo Vespignani. Tutte le incisioni sono firmate e numerate a matita dall'Artista in basso. Il tutto a fogli sciolti come d'origine entro cofanetto editoriale in piena tela con titoli sul piatto anteriore. Copia perfetta con le incisioni all'acquaforte freschissime.
Tiratura a 90 esemplari numerati (ns. n. 71) più 15 esemplari in numeri romani riservati all'Artista. Le incisioni sono state stampate su torchi a mano presso la Stamperia dell'Orso