Matthew Barney: The Cremaster Cycle.

Spector Nancy (curatrice).
New York,
The Solomon R. Guggenheim Foundation,
2002.

In 4°; pp. XV (1) 522 (6). Interamente illustrato da fotografie delle varie installazioni, performance, sculture, disegni e studi dell'artista, ecc. Tela editoriale con fregi in argento e titoli in nero e in argento al dorso. Sovraccoperta protettiva in plastica con titoli e nome dell'autore nella parte anteriore. Leggera ammaccatura al bordo inferiore del dorso. Copia in ottimo stato di conservazione. Testo in inglese. E' presente pieghevole di pp. (8) che titola "The Order" suddiviso in cinque parti. Tutto illustrato a piena pagina.

€ 200,00
In 4°; pp. XV (1) 522 (6). Interamente illustrato da fotografie delle varie installazioni, performance, sculture, disegni e studi dell'artista, ecc. Tela editoriale con fregi in argento e titoli in nero e in argento al dorso. Sovraccoperta protettiva in plastica con titoli e nome dell'autore nella parte anteriore. Leggera ammaccatura al bordo inferiore del dorso. Copia in ottimo stato di conservazione. Testo in inglese. E' presente pieghevole di pp. (8) che titola "The Order" suddiviso in cinque parti. Tutto illustrato a piena pagina.
L'opera è suddivisa in cinque capitoli tratti dai medesimi lungometraggi realizzati dall'Artista dal 1994 al 2002. Catalogo edito in occasione della mostra tenutasi a Colonia, Parigi e New York dal 2002 al 2003. Introduzione di Nancy Spector che titola: "Only the perverse fantasy can still save us".