Trattato di geodesia elementare.

Bordoni Antonio (1789-1860).
Milano,
per P. E. Giusti fonditore-tipografo
1825.

In 8°; (197x120), pp. VIII, 436 con 17 tavole fuori testo ripiegate incise in rame con 231 soggetti. Mezza pelle dell'epoca, dorso a 4 nervetti con titolo e ricchi fregi oro e a secco al dorso. Sguardie marmorizzate. Lievi fioriture alla pagine estreme, tre piccole macchie di inchiostro,senza lederne la lettura, alla tavola n° V. Peraltro bella copia ben legata

€ 100,00
In 8°; (197x120), pp. VIII, 436 con 17 tavole fuori testo ripiegate incise in rame con 231 soggetti. Mezza pelle dell'epoca, dorso a 4 nervetti con titolo e ricchi fregi oro e a secco al dorso. Sguardie marmorizzate. Lievi fioriture alla pagine estreme, tre piccole macchie di inchiostro,senza lederne la lettura, alla tavola n° V. Peraltro bella copia ben legata
Tasca, pag. 31
I edizione. "Nato a Mezzana Corti , a pochi chilometri da Pavia... si laureò a 18 anni in matematica: a 19 fu nominato insegnante di matematica nella scuola militare; a 29 professore pure di matematica, presso la nostra Università: celebre matematico.. la sua produzione scientifica fu copiosissima e svariata..." Tasca. pag. 31.