Palaestina seu Terra a Mose et Iosua occupata et inter Iudaeos distributa per XII Tribus, vulgo Sancta adpellata...

Seutter Matthäus.
Augsburg,
Seutter
1745ca.

Carta geografica raffigurante la Terra Santa, in alto a sinistra grande e bel cartiglio allegorico contenente il titolo, la dedica e le note editoriali entro uno stendardo sostenuto da due putti, dietro un grande albero e sulla destra più in basso Giona che viene riportato sula terra dalla balena, A destra altro piccolo cartiglio contenente l'indicazione delle tribù ebraiche. Incisione in rame con coloritura a mano coeva. Dimensioni al rame mm 505x580; foglio mm 545x615. Qualche lieve segno di sciupatura, al margine bianco sinistro due piccole macchie di ruggine che hanno procurato delle piccole lacune, nel margine destro a circa metà della carta una vecchia numerazione a lapis, altra numerazione, coeva, eseguita a penna nell'angolo superiore destro peraltro di buona e fresca conservazione. Mappa conservata in atlante in "plano" senza cioè la tipica piega centrale con braghetta.

€ 340,00
Carta geografica raffigurante la Terra Santa, in alto a sinistra grande e bel cartiglio allegorico contenente il titolo, la dedica e le note editoriali entro uno stendardo sostenuto da due putti, dietro un grande albero e sulla destra più in basso Giona che viene riportato sula terra dalla balena, A destra altro piccolo cartiglio contenente l'indicazione delle tribù ebraiche. Incisione in rame con coloritura a mano coeva. Dimensioni al rame mm 505x580; foglio mm 545x615. Qualche lieve segno di sciupatura, al margine bianco sinistro due piccole macchie di ruggine che hanno procurato delle piccole lacune, nel margine destro a circa metà della carta una vecchia numerazione a lapis, altra numerazione, coeva, eseguita a penna nell'angolo superiore destro peraltro di buona e fresca conservazione. Mappa conservata in atlante in "plano" senza cioè la tipica piega centrale con braghetta.
Laor, 720.
Autore dell'incisione è Giovanni Cristoforo Harenberg.